Crocchette ai funghi

Ecco la prima squisita ricetta del nostro “Ricettario friggitrice ad aria”

Scopri come preparare delle deliziose crocchette di funghi utilizzando la nostra amata e salutare friggitrice ad aria.

Si tratta di un ricetta molto semplice e sana poichè fritta senza olio!

Ingredienti crocchette ai funghi

Le dosi proposte di seguito sono relative alla preparazione di otto porzioni di crocchette. Nel caso si desideri preparare un numero maggiore o minore di porzioni è sufficiente fare la proporzione e dosare gli ingredienti in modo corretto.

Per preparare otto porzioni di crocchette ai funghi con una friggitrice ad aria bisogna disporre di:

  • Un quarto di cipolla
  • 100 grammi di funghi porcini
  • Un cucchiaio e mezzo di farina
  • 20 grammi di burro
  • 500 ml di latte
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Prezzemolo fresco tritato in base alle proprie preferenze

Questi sono gli ingredienti necessari per la preparazione corretta dell’impasto delle crocchette di funghi.

Oltre all’impasto, bisogna poi preparare l’impanatura, che si realizza con 50 grammi di pane grattugiato e con due cucchiai di olio extra vergine di oliva.

Come preparare le crocchette ai funghi

Vediamo ora i passaggi da seguire per preparare le crocchette ai funghi:

  1. La prima cosa da fare è tagliare in modo molto fine i funghi porcini e la cipolla. Dopo averli tagliati, questi ingredienti devono essere fatti soffriggere in padella, insieme ai 20 grammi di burro necessari per la preparazione della ricetta.
  2. Aggiungere a questo punto il cucchiaio e mezzo di farina ed iniziare a mescolare, facendo attenzione ad ottenere un composto il più possibile uniforme. Al composto bisogna ora aggiungere il prezzemolo tritato, il sale, il pepe e la noce moscata.
  3. Il composto deve essere amalgamato ed una volta finito deve essere posto in una ciotola, così che possa raffreddare in modo naturale a temperatura ambiente. Terminata questa prima fase di raffreddamento naturale, si deve mettere la ciotola in frigorifero e lasciar riposare il composto per circa due ore.
  4. Trascorse le due ore, si può procedere con la preparazione delle crocchette ai funghi. Prima di estrarre il composto dal frigo, si consiglia di preparare l’impanatura, semplicemente mescolando il pane grattugiato e l’olio extra vergine di oliva.
  5. Formare a questo punto delle palline con il composto estratto dal frigorifero ed impanarle delicatamente.
  6. La preparazione è terminata, il passaggio successivo è la cottura.

Come cuocere le crocchette ai funghi con la friggitrice ad aria

La cottura delle crocchette ai funghi può essere fatta con la propria friggitrice ad aria.

Si tratta di una cottura molto veloce, bastano infatti solo otto minuti alla temperatura di 200 gradi centigradi per avere delle crocchette pronte da gustare.

L’utilizzo di questa tipologia di friggitrice è molto semplice ed uno dei vantaggi è la cottura rapida.

Bastano meno di dieci minuti per avere a disposizione ben otto porzioni di gustose crocchette ai funghi, che riusciranno a stupire i commensali. Anche i fritti senza olio possono essere apprezzati, ecco perché questa ricetta sta riscuotendo sempre maggior interesse.

Come presentare le crocchette ai funghi

Le crocchette ai funghi porcini fritte possono essere presentate su un letto di rucola, per una presentazione fresca, semplice ed elegante.

Per essere gustate al meglio se affiancatele ad una buona bottiglia di vino;-)

Pin It on Pinterest